Centri visita
Attività
Eventi
Prodotti locali
Multimedia
Materiale informativo
Logo del ParcoLogo del Parco
Condividi
Home » Vivere il Delta » Delta è Gusto

I Prodotti della Pesca

Il Delta del Po è parte del Distretto ittico di Rovigo e di Chioggia, primo a livello nazionale per dimensioni territoriali e numero di imprese.

Il Distretto Ittico della provincia di Rovigo, istituito formalmente dalla Regione Veneto nell'aprile del 2003, nasce come naturale evoluzione di una realtà vitale e forte, ormai da secoli, nell'area del Delta del Po; un'area nella quale i sistemi produttivi si integrano perfettamente con le tradizioni e le vocazioni del luogo, con l'ambiente e la natura. La pesca, la trasformazione e la commercializzazione di prodotti ittici di qualità sono il fulcro di questo sistema, in un contesto ambientale delicato e particolare, il cui equilibrio necessita di essere salvaguardato e rispettato.

In Italia esistono solo due distretti del settore ittico: quello di Mazara del Vallo, in Sicilia, e il Distretto Ittico di Rovigo e Chioggia. Quello veneto si distingue per il fatto che il fatturato totale è rappresentato dalla filiera completa dell'ittico che va dalla molluschicoltura, con la coltivazione di cozze, vongole e ostriche, l'industria conserviera ed il commercio del fresco.

Una grande varietà di specializzazioni produttive che ne fanno un "settore a Km Zero", dove il pescato viene in parte trasformato nelle immediate vicinanze, in parte venduto fresco grazie ad una logistica ben organizzata.

Al prodotto dell'attività primaria si affianca tutta l'attività di import ed export di pesce fresco e surgelato e tutto ciò che l'industria di lavorazione e trasformazione dei prodotti ittici è in grado di produrre, principalmente ad uso alimentare: quindi, surgelati, conserve, salse e piatti pronti… sempre a base di pesce. Fanno parte del distretto alcune aziende leader nazionali nella produzione del conservato, come le alici e le seppioline che troviamo nei supermercati, prodotti oggi dai consumatori ed in continua espansione.

Il pesce arriva tutti i giorni e riparte per tutta l'Europa, si compra e si rivende con una quotazione giornaliera; vengono rifornite le catene della grande distribuzione organizzatà e i grossisti italiani, ma anche di Paesi europei come Belgio, Germania e Spagna.

Per il solo settore Pesca e Acquacolture in provincia di Rovigo le aziende si attestano a circa 2000 unità, mentre la provincia di Venezia conta 862 aziende (Fonte: Infocamere-Movimprese 2014).

Un aspetto che esula dalla cultura imprenditoriale italiana ed è per questo che il Distretto si propone come esempio nazionale.

Trovati 13 risultati.
© 2021 Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po
via G. Marconi, 6 - 45012 Ariano Polesine (RO)
Telefono 0426/372202 - FAX 0426/373035
Email: info@parcodeltapo.org
Posta certificata: parcodeltapo@pecveneto.it
Area riservata - URP - Privacy - Note legali - Elenco siti tematici