Centri visita
Attività
Eventi
Prodotti locali
Multimedia
Materiale informativo
Logo del ParcoLogo del Parco
Condividi
Home » Vivere il Delta » Delta è Gusto » Prodotti della Pesca

Sarde

Detta anche sarda, sardella o bianchetto (stadio giovanile), la sardina appartiene alla famiglia Clupeidae. Raggiunge una lunghezza di 20 cm. Venduta anche sott'olio o salata, la sardina possiede carni molto gustose e pregiate (il basso prezzo a cui viene venduta è giustificato dall'abbondante reperibilità di questo pesce nei mercati).

Viene impiegata in cucina in moltissimi modi come ad esempio: fritta, al forno, arrosto, in "saor", marinata, come base per sughi, e in tante altre preparazioni. Semigrassa è fra i pesci più ricchi in proteine nobili, fosforo, potassio, calcio, selenio e vitamina del gruppo B. Adatta a tutte le età trova particolare indicazione nell’infanzia, nell'adolescenza, nell'età avanzata e nella convalescenza.

Da consumare fresca in molti modi. Essendo abbastanza grassa se cotta ai ferri perde con il calore molto grasso ed è più digeribile. È ottima al vapore solo acqua e dado e servita con verdura fresca, salandola in tavola.


Sarde innamorate
Sarde innamorate
(foto di: Archivio Parco Regionale Veneto del Delta del Po)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
© 2022 Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po
via G. Marconi, 6 - 45012 Ariano Polesine (RO)
Telefono 0426/372202 - FAX 0426/373035
Email: info@parcodeltapo.org
Posta certificata: parcodeltapo@pecveneto.it
PagoPA