Centri visita
Attività
Eventi
Prodotti locali
Multimedia
Materiale informativo
Logo del ParcoLogo del Parco
Condividi
Home » Vivere il Delta » Delta è Gusto » Prodotti Tipici

Riso del Delta del Po IGP

Il "Riso del Delta del Po", che cresce fra le regioni Veneto ed Emilia-Romagna, nei territori formati dai detriti e riporti del fiume Po, in un'area delimitata a Nord dal fiume Adige e a Sud dal Canale navigabile Ferrara/Porto Garibaldi. L'intero ciclo produttivo del Riso del Delta del Po IGP, dalla semina al confezionamento, si compie all'interno del Delta del Po. Il delicato equilibrio tra terra e acqua di questa zona ne garantisce le particolari caratteristiche nutrizionali e organolettiche.

Questo riso appartiene al tipo "Japonica", gruppo Superfino nelle varietà Carnaroli, Volano, Baldo e Arborio. Le sue caratteristiche sono un chicco grande, che può essere bianco o integrale, cristallino, compatto, con un elevato tenore proteico. Per questo si distingue per la grande capacità di assorbimento, la poca perdita di amido, la buona resistenza durante la cottura, l'aroma e la sapidità particolari. Qualità che si ritrovano nel palato e che possono esaltare i risotti, piatti forti della cucina polesana, declinabili in un'infinita varietà d'ingredienti e di sapori.

Quella del risotto è un'arte semplice ma doverosa. Si comincia dalla cipolla, che deve essere tritata sottile in modo che possa fondersi e diventare un tutt'uno con il riso. A cottura ultimata, il dente non dovrà riconoscerla, ma confonderla con i chicchi di riso ai quali avrà ceduto il sapore. Cotta la cipolla in poco burro, si aggiunge il riso e si comincia a mescolare, aggiungendo il vino che darà spessore e gusto. A poca a poco si aggiunge il brodo, mescolando e controllando la cottura. La preparazione viene ultimata con l'aggiunta di burro e buon formaggio grattugiato. Il riso polesano è la base per una gran quantità di ricette a base di verdura, carne e pesce. Così come si presta in tantissime preparazioni dove diventa contorno o ingrediente per gustosi dessert tradizionali.

Il Consorzio
Costituito nel 2012 grazie all’impegno di 12 soci fondatori, il Consorzio di Tutela del Riso del Delta del Po IGP può contare oggi 33 aziende affiliate.
La coltivazione del riso nel Delta del Po è parte di una storia lunga secoli che si intreccia con le bonifiche dei territori deltizi e con lo sviluppo delle zone rurali delle province di Ferrara e Rovigo.

Il percorso per ottenere la certificazione di Indicazione Geografica Protetta per il Riso del Delta del Po è iniziato con la costituzione dell'Associazione dei Risicoltori del Delta del Po, diventato successivamente Consorzio di Tutela del Riso del Delta del Po IGP. Per info: info@consorziorisodeltapoigp.it

Per approfondire le radici che legano il Delta alla coltivazione del riso si consiglia la lettura del "Il Riso Ieri e Oggi".


Riso IGP del Delta del Po
Riso IGP del Delta del Po
(foto di: Archivio Parco Regionale Veneto del Delta del Po)
 
© 2022 Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po
via G. Marconi, 6 - 45012 Ariano Polesine (RO)
Telefono 0426/372202 - FAX 0426/373035
Email: info@parcodeltapo.org
Posta certificata: parcodeltapo@pecveneto.it
PagoPA
Area riservata - URP - Privacy - Note legali - Elenco siti tematici - Obiettivi di accessibilità