Museo Regionale della Bonifica di Ca' Vendramin

 

Indirizzo Loc. Ca' Vendramin di Taglio di Po (RO)
Telefono 0426/81219
Apertura giorni e orario Apertura invernale (novembre-febbraio)  10.00-13.00  Chiuso lunedì e martedì. Apertura estiva (marzo-ottobre) dalle 9.30-12.30 e 15.00-18.00 – Chiuso lunedì, martedì aperto su prenotazione
Ingresso €. 2,00, -  ridotto €. 1,00 per gruppi, over 65 anni e dai 12 ai 18 anni, - gratuito per bambini con età inferiore ai 12 anni
Visita guidata  
Prenotazione
visite guidate
Tel. 0426/81219
Informazioni Le idrovore, strumento fondamentale per la bonifica meccanizzata, rappresentano oggi esempi stupendi diarcheologia industriale; tra queste l'impianto idrovoro di Ca' Vendramin, è nel Delta, sicuramente il più significativo.
I lavori, iniziati nel 1900, ebbero termine nel 1903 e furono collaudati nel 1905.
Il territorio dell'isola di Ariano venne diviso in due bacini: superiore e inferiore.
La funzione dell'impianto idrovoro di Ca' Vendramin era quella di sollevare le acque di tutto il bacino superiore ed immetterle nel canale Veneto (emissario) che a sua volta le convogliava in prossimità della foce del Po di Goro e quindi, attraverso un sistema di "Porte Vinciane", in mare.
L'idrovora fu progettata considerando un dislivello fra il pelo d'acqua dell'emissario e quello del canale d'arrivo all'idrovora di 1,128 m. in condizioni di marea ordinaria e di 1,705 m. in condizioni di marea burrascosa. Furono istallate quattro pompe in grado di sollevare complessivamente 11.000 litri/secondo, con motrici a vapore, prodotto dalla combustione del carbone.
Successivamente nel 1921 l'impianto fu trasformato parzialmente in elettrico, mentre una turbina alimentava due piccole idrovore poste a 4.700 m. dall'idrovora principale che servivano alla bonifica del bacino inferiore.
L'impianto idrovoro di Ca' Vendramin assolse alle sue funzioni fino alle disastrose alluvioni del Po di Goro del 1957 e del 1960, a seguito delle quali, ed in conseguenza del fenomeno di subsidenza del terreno, il regime idraulico del territorio venne totalmente sconvolto.
Per saperne di più www.smppolesine.it 

ca vendramin comp

Il Delta del Po

Parco del DeltaDetto il "dolce gigante", il Po, il fiume più lungo d'Italia, con i suoi 650 chilometri attraversa la pianura Padana fino all'Adriatico, dove sfocia a delta, dando vita ad una delle più vaste zone umide europee e del Mediterraneo.

Leggi tutto...

Vivere il Delta

Vivere il DeltaIl Delta del Po è una terra stupenda ancora in buona parte sconosciuta, da percorrere lentamente, scoprendo la dolcezza del paesaggio, l'accoglienza calda e ruvida dei casoni, l'emozione dei ponti di barche, il mistero dei folti canneti, i vasti orizzonti, le attività nelle valli, nelle lagune e negli orti, fino al fascino della foce e degli estremi scanni, lembi di sabbia finissima in continuità con il mare. 

Leggi tutto...

Scarica l'App ufficiale
Get it on Google Play

Scan me!
Scan me & Get on Google Play!

Oppure visita la versione mobile da tutti i dispositivi
Scan me & e browse!

Manifestazioni - Eventi

Eventi 2018

P5030229 comp

La pagina delle manifestazioni del Parco e dei comuni del Parco è in continua evoluzione e viene periodicamente aggiornata con l'inserimento costante dei nuovi eventi

Leggi tutto...