Le attività

Vivere il Deltamappa delta poLe attività sportive e non nel Parco del Delta del Po sono notevoli e tutte legate a forme di un turismo slow. In bici, in barca, in canoa o a piedi, possiamo eseguire escursioni e conoscere al meglio le aree protette del Parco. Scarica la cartina del Parco

Leggi tutto...

L'ospitalità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.La cucina polesana è una cucina semplice e genuina che utilizza i prodotti del territorio: pesce, verdure (particolare menzione va al radicchio, alle insalate ed alla zucca), riso, maiale (la Bondola è un insaccato tipico) e frutti di mare.

Leggi tutto...

In evidenza

Birdwatching nel Parco

corso BW 2  Corso Gufi-Delta del Po- 3 e 4 feb2017 Programma

Il mondo ci ha riconosciuto, ora facciamoci riconoscere dal mondo

ZuccheroIl Parco è stato riconosciuto l'anno scorso Riserva della Biosfera del programma MAB dall'Unesco, l'impegno del Parco è ora continuare il lavoro che ha portato a questo prezioso riconoscimento e appunto fare conoscere il nostro territorio, vogliamo quindi segnalare l'uscita del video musicale di Zucchero che già aveva apprezzato il nostro Delta e che è voluto tornare ad inserire nel singolo: Voci. 

 

 

Il Delta del Po scelto come Osservatorio Internazionale Un’unica Terra: gli animali migratori uniscono il Pianeta

MAB UNESCO logoPer la prima volta il Consiglio Scientifico della CMS ha organizzato un incontro di massimi esperti a livello internazionale per approfondire lo stato delle conoscenze e le modalità di acquisizione, analisi ed utilizzo di dati di connettività per la conservazione delle specie migratrici.

Dal 27 al 30 settembre 2015, si è tenuto nel Delta del Po (Isola di Albarella, Rosolina, RO) un workshop internazionale tenuto dai maggiori esperti di specie migratorie del Consiglio scientifico della CMS- Convention on the Conservation of Migratory Species of Wild Animals (o Convenzione di Bonn, www.cms.org)

il servizio televisivo

Leggi tutto...

2 centraline attive nel Parco per il rilevamento dei dati meteo nell'ambito del Progetto Climapark

 

centralinaIl Parco Regionale Veneto del Delta del Po è da sempre sensibile al tema ambientale e al cambiamento climatico, con il progetto Climaparks si ha la possibilità di studiare i cambiamenti ambientali in atto e di predisporre e sperimentare interventi volti a promuovere una maggiore sensibilizzazione sui cambiamenti climatici stessi . Nell’ambito del Progetto dal gennaio 2013 è attiva una centralina di rilevamento dei dati meteo presso il Centro Visitatori di Porto Viro e da maggio 2014 una seconda centralina è stata istallata a San Basilio E' possbile inoltre visionare i dati in tempo reale relativi anche a temperatura, umidità, vento e irraggiamento solare a questo link 

 

Il Delta del Po

Parco del DeltaDetto il "dolce gigante", il Po, il fiume più lungo d'Italia, con i suoi 650 chilometri attraversa la pianura Padana fino all'Adriatico, dove sfocia a delta, dando vita ad una delle più vaste zone umide europee e del Mediterraneo.

Leggi tutto...

Vivere il Delta

Vivere il DeltaIl Delta del Po è una terra stupenda ancora in buona parte sconosciuta, da percorrere lentamente, scoprendo la dolcezza del paesaggio, l'accoglienza calda e ruvida dei casoni, l'emozione dei ponti di barche, il mistero dei folti canneti, i vasti orizzonti, le attività nelle valli, nelle lagune e negli orti, fino al fascino della foce e degli estremi scanni, lembi di sabbia finissima in continuità con il mare. 

Leggi tutto...

Scarica l'App ufficiale
Get it on Google Play

Scan me!
Scan me & Get on Google Play!

Oppure visita la versione mobile da tutti i dispositivi
Scan me & e browse!

Manifestazioni - Eventi

Eventi 2017

P5030229 comp

La pagina delle manifestazioni del Parco e dei comuni del Parco è in continua evoluzione e viene periodicamente aggiornata con l'inserimento costante dei nuovi eventi

Leggi tutto...